Turismo e Digitale

February 07, 2015 Digital Marketing 0

Turismo e Digitale:le attività del settore turistico sono sempre più alle prese con la gestione delle recensioni online. Se avere una buona reputazione è il primo passo verso la conquista di una futura conversione allora sarà necessario prendere in seria considerazione l’idea di dedicare tempo e risorse alla costruzione di una propria credibilità digitale.

Sebbene  sia una pratica piuttosto recente, tant’è che ancora molti albergatori non rispondono ai feedback lasciati dai clienti, la gestione delle recensioni ha asssunto un’importanza tale da influenzare fortemente il processo d’acquisto delle persone.

Partendo da quest’ultima considerazione come da un dato di fatto incontestabile, è bene concentrare la nostra attenzione su come trasformare una possibile minaccia in un’opportunità.

La polemica che ruota da sempre attorno a Tripadsivor riguarda da un lato la veridicità delle review e dall’altro l’attendibilità dell’algoritmo che ordina i risultati della classifica.

Dal momento che non siamo nelle condizioni di poter intervenire nè sul primo nè sul secondo degli aspetti di cui sopra, vediamo di concentrarci solo su ciò che ci consente veramente di fare la differenza: noi stessi.

photo credit: Icarus Parapendius Motoris via photopin (license)

Nessuno ci potrà mai togliere la nostra professionalità, la passione e la motivazione che rende la nostra azienda unica rispetto a quelle dei nostri competitor.

Come fare dunque, innanzitutto cerchiamo di cambiare il nostro approccio al contesto:

1 Non lamentarti e impara a fare con quello che c’è! Non stiamo vivendo una crisi, stiamo vivendo una rivoluzione che sta cambiando profondamente il nostro modo di fare impresa, ciò che c’era non c’è più e non tornerà!

2 Prendi coscienza del fatto che oggi una persona può fare la differenza.

Cosa fare da oggi (non da domani):

1 Prenditi il tempo di leggere cosa dicono gli utenti della tua azienda.

2 Ritrova l’umiltà, che ti piaccia o meno non importa, è da qui che devi ripartire, Ascolta!

3 Apri un dialogo, non trovare scuse, spiegati e dimostrati sempre pro-attivo

4 Non cominciare le tue risposte con “Gentile Ospite…”. Se è Marco Rossi a scriverti, rispondi a Marco…non è mancanza di educazione, al contrario. Stai aprendo un dialogo personale, è la tua azienda che scrive, cioè tu!

5 Non perdere mai l’occasione di raccontarti, fai capire da dove vieni e soprattutto dove stai andando senza avere paura di ammettere di non essere perfetto. L’onestà paga…e anche il stoytelling!

6 Dimostra il valore del tuo lavoro facendo tesoro delle critiche dei tuoi ospiti. E’ il contributo migliore per migliorarsi ed è gratuito!

7 Innovare è l’unica via per non morire.

 A.L.

 

  1640
Share this:

Leave a Comment!

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.