Nuovo modello di business

March 01, 2015 Digital Marketing, Lean Hotel 0

Hotel: un nuovo modello di business…da un semplice rifugio per la notte ad un luogo in cui vivere esperienze…si ma, quali?

Ci siamo attivati, costruendo centri benessere, piscine interne/esterne, termali, con idromassaggio, spa, palestre, campi da tennis, campi da golf, da calcio e calcetto. Proponiamo servizi di ogni tipo dal dog sitter al personal shopper.

Abbiamo camere classic/executive, superior, junior suite, suite e suite presidenziali vendute a ore, a notte, a settimane…e poi?

Poi nasce un servizio come airbnb e la terra ci trema sotto i piedi…sarà forse che la sfida che abbiamo di fronte non ha nulla a che vedere con il passato e non basta più avere la piscina più grande del tuo competitor per acquisire un vantaggio competitivo?

Cosa fare dunque?

Una persona un giorno mi disse: è inutile digitalizzare l’esistente, investire in auto elettriche ha poco senso se poi ci ritroviamo tutti idiotamente immersi nel traffico delle 08.00 del mattino.

Partendo da questa riflessione, e nel tentativo di farla mia, ho provato ad immaginare cosa potrebbe influenzare il processo d’acquisto di un alloggio nel prossimo futuro.

Non mi basterà dunque poter aprire la porta della mia camera con il mio smartphone o evitare le file del check-in/check-out tramite app poiché il processo sarà sempre il medesimo, digitalizzato, ma sempre uguale a sé stesso.

Ma se l’Hotel non fosse più solo un luogo dove vivere esperienze ma diventasse un luogo dove cogliere opportunità?

Quante volte mi sarà capitato, a mia insaputa, di aver dormito nella camera a fianco di colui o colei che avrebbe potuto in qualche modo cambiarmi la vita?

Se potessi davvero scegliere il mio alloggio non tanto per i servizi che propone ma quanto per le persone che potrei incontrare?

Mai come oggi le relazioni rappresentano il vero valore aggiunto per ognuno di noi e realtà come i coworking spaces sono proprio l’espressione dell’importanza del networking.

A questo si aggiunge, soprattutto per gli hotel business, la tendenza delle aziende ad organizzarsi al proprio interno per sessioni di lavoro/incontro con clienti e fornitori, sottraendo, di fatto, una porzione importante al fatturato mice delle strutture alberghiere.

MICO

Se passassimo dal segmento Mice (meetings, incentives, conferences/convention and exhibitions) al segmento Mico (meetings, incentives, coworking and opportunities).

Un esempio di quanto propongo lo ha già attuato la compagnia aerea KLM dando la possibilità ai viaggiatori di scegliere il proprio posto sull’aereo vicino ad agli altri passeggeri visitando il loro profilo linkedin .

Come si traduce tutto questo per un hotel?

Nella scelta coraggiosa di ripensarsi completamente, abbandonando il vecchio core business (le camere) e abbracciandone uno completamente nuovo (le persone).

 

 

  1473
Share this:

Leave a Comment!

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.